Degusti: associazione ristoratori del comprensorio faentino (Faenza, Brisighella, Castel Bolognese, Riolo Terme, Casola Valsenio)
Home Eventi Degusti in calendario
nei Ristoranti
Ristoranti Associazione Consigli Magazine


 Curiosità

- Cena Medioevale

 Prodotti Tipici

- Vini e Vitigni
- Carni Pregiate
- L'Olio
- Formaggi
- Sapori inconsueti
- Frutti coltivi e selvatici
- Pasta fatta in casa e piadina
- Dolci

 Ricette

- Antipasti
- Primi piatti
- Secondi piatti
- Dolci / Liquori


Secondi piatti

Coniglio alla lavanda

Pollo dorato alle erbe
Tagliata di manzo profumata  

CONIGLIO ALLA LAVANDA
(per 4 persone)

  • 1 coniglio
  • 0,5 l. di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di fiori di lavanda, della varietà che non presenta alcun retrogusto di canfora
  • olio extravergine d’oliva
  • timo
  • aglio
  • sale
  • pepe

Lava il coniglio sotto acqua corrente e taglialo a pezzi. Mettilo quindi a marinare con mezzo litro di vino bianco secco, 2 cucchiai di fiori di lavanda freschi o essiccati, qualche ciuffetto di timo, 1 spicchio di aglio tagliato a fettine ed un'abbondante macinata di pepe. Lascia il tutto coperto in frigorifero per una notte. Fai quindi sgocciolare i pezzi di coniglio e mettilo a rosolare in tegame con olio ben caldo. Appena saranno uniformemente dorati (impiegheranno circa 10 minuti), versa nel tegame un mestolo della marinata e aggiungi il sale necessario. Lascia evaporare e poi prosegui la cottura a fuoco dolce e tegame coperto, aggiungendo altra marinata ed aromi man mano che serve.
 


POLLO DORATO ALLE ERBE DELLA PASSIONE
(per 4 persone)

  • 1 pollo
  • 6 fettine di pancetta
  • 4 tuorli d’uovo
  • farina
  • olio extravergine d’oliva
  • rosmarino
  • salvia
  • santoreggia
  • aglio
  • zenzero
  • zafferano
  • sale
  • pepe

Trita la pancetta e mescolala con aghi di rosmarino, foglie di salvia e di santoreggia, uno spicchio d'aglio, sale e pepe. Imbottisci quindi il pollo con questo preparato aromatico. Metti il pollo in una teglia, irroralo d'olio, regola di sale e pepe e passalo in forno ben caldo portandolo a metà cottura.
Prepara intanto una pastella con tuorli d'uovo, un cucchiaio di farina, zafferano, zenzero, pepe e sale. Togli il pollo dal forno e ricoprilo generosamente con la pastella. Rimetti quindi il pollo in forno per terminare la cottura, facendo sì che la pastella che lo ricopre assuma un bel colore dorato.
 


TAGLIATA DI MANZO PROFUMATA
(per 4 persone)

  • 4 costate di manzo
  • rosmarino
  • timo
  • aglio
  • pepe verde
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

In una larga padella fai soffriggere in olio extravergine d’oliva alcuni rametti di rosmarino e timo insieme ad uno spicchio d’aglio tritato e ad alcuni grani di pepe verde schiacciati.
Dopo pochi minuti adagia una per volta le costate di manzo e cuocile da ambo le parti, facendo attenzione che l’interno della carne resti al sangue.
Una volta pronte, trasferisci le costate su di un tagliere, affettale a striscioline, regola di sale e pepe, e servile ben calde cosparse con il loro sugo e gli aromi di cottura.
 

 

 

© Degusti 2007 - Credits Mappa del sito | Link | Contatti